Coerente si dice di qualcosa le cui parti sono ben unite tra loro.

Quando, parlando di comunicazione, diciamo che questa deve essere coerente significa che le sue parti devono essere in armonia.

Per intenderci: ti fai fare il sito da tuo cugino, i testi li scrivi tu ché nei temi prendevi sempre 10 e tua nipote, che frequenta scienze della comunicazione, si occupa di postare per te sui social alla modica cifra di 120€ al mese.

Questo non è un esempio di comunicazione coerente.

Bada bene: se la comunicazione della tua azienda somiglia alla descrizione che hai appena letto non sentirti giudicato. Il solo fatto che tu abbia una comunicazione significa molto. Se sei qui a leggere questo articolo significa che sei consapevole del fatto che una comunicazione online è importante, e probabilmente ti sei reso conto che farlo così come lo stai facendo in questo momento non ti sta portando grandi risultati. Anzi, ti è costato la bottiglia di vino che hai regalato a tuo cugino e quei 120€ mensili che tua nipote spende in un sabato sera. Quello che voglio dirti è che in attesa che tua nipote si laurei e prenda lei le redini del tuo marketing con consapevolezza, potresti iniziare a preparare il terreno.
 

Costruire una comunicazione coerente, che rispecchi la tua attività significa mettere le basi per arrivare ad avere un dialogo con i tuoi clienti.

 
Oggi la concorrenza è spietata, lo so io e lo sai tu. Non sei l’unico a offrire quel prodotto o quel servizio, e nemmeno il più bravo e nemmeno il più competitivo.

Ma questo non è importante.

È importante che tu creda in quello che fai, che lo faccia al meglio delle tue possibilità e che il tuo prodotto o servizio sia davvero di qualità.

Altrimenti che stiamo qui a fare? Qualunque budget investito per promuovere un prodotto schifoso sono soldi buttati al… vento.

Ok, fino ad ora non ho fatto altro che creare una nuvola di negatività attorno alla tua comunicazione, forse ti senti piccato, forse stai pensando che ti sto abbondantemente antipatica e sei arrivato fin qui solo per vedere dove voglio andare a parare. Ma io non voglio essere antipatica, l’ho fatto apposta a creare questa nuvoletta di negatività, ma solo per soffiarla via con tutto il fiato che riesco soffiare: immaginami come un putto dalle guance gonfie.
 

 

 

 

Cosa significa comunicazione coerente?

Una comunicazione coerente significa ragionare e fare le cose con metodo. Prima di iniziare è necessario porsi delle domande. Internet non è una vetrina, non serve a mostrare la mercanzia. Fare web marketing è un’attività impegnativa e costosa, che può portare grandi risultati se si ha una bussola.

Per poter costruire una comunicazione coerente noi partiamo raccogliendo una grande mole di informazioni sull’attività che andremo a promuovere, chi è il titolare, chi ci lavora, da quanto tempo, quali sentimenti animano il team, quali sono i valori che si vogliono portare avanti, quali aspetti ti legano ai tuoi clienti… insomma la prima domanda che facciamo, attraverso un ciccionissimo questionario è: chi sei.

Sapere chi sei ci aiuta a delineare una personalità per il tuo brand. Un brand è un insieme di valori, che definiscono la tua identità e ti rendono unico e riconoscibile. I motivi li ho spiegati qui.

Una volta stabilito chi sei, a chi vuoi rivolgerti, quali valori ti legano al tuo pubblico, potremo stabilire il tuo tono di voce, organizzare ciò che è importante dire all’interno del tuo sito, lavorare sull’architettura e il posizionamento. Quali pagine dovranno esserci? Come impostiamo i testi, meglio puntare sullo storytelling? Mettere al centro il problema che risolvi? Un po’ e un po’? Quali immagini ci aiuteranno a rappresentare il tuo prodotto? Meglio girare un video?

Il tuo sito dovrà essere costruito in base al suo scopo.

Quando il cantiere per la realizzazione del sito è ancora aperto noi ci diamo da fare per pensare al come raggiungere effettivamente il tuo scopo, bisogna smuovere le acque se vogliamo davvero vendere qualcosa. Non puoi permetterti di stare seduto passivamente masticando chewingum in attesa che qualcuno bussi alla tua porta.

Abbiamo bisogno di una tattica per sfruttare il potenziale del web. Dobbiamo parlare alle persone, mostrare chi siamo, cosa facciamo, e soprattutto perché lo facciamo. Dobbiamo fare in modo che le persone ti desiderino. Lo facciamo attraverso una strategia di web marketing.
 

 

 

 

Cosa lega tra loro gli elementi di una strategia di comunicazione?

Una comunicazione coerente, abbiamo visto, ha bisogno dell’unione di più elementi. Il tuo sito web non può essere creato senza tenere conto della tua identità, del tuo brand e dei tuoi valori. Questo lo renderebbe meno efficace, che, tradotto nel linguaggio comune significa che lo renderebbe uno spreco di soldi.

La stessa strategia marketing non potrebbe funzionare se tu non avessi chiaro chi sei e a chi vuoi vendere, la scelta delle persone, o secondo il nostro metodo, delle personas, è fondamentale per capire su quali canali investire. Quali social fanno al caso tuo? Inviare una newsletter potrebbe essere utile? Meglio aprire un blog o un vlog?

Quando a curare tutti questi aspetti sono persone specializzate che parlano tra loro e si confrontano la tua comunicazione web non risentirà dello stacco tra la tua identità, quello che il tuo sito trasmette e ciò che accade nei tuoi canali social.
 

 

 

 

Che cosa ti viene in tasca se investi nella comunicazione della tua azienda?

Una comunicazione realizzata in modo coerente attraverso un lavoro di squadra non avrà il solo scopo di mostrarti online a un grande pubblico, ma sarà un potente strumento di raccolta di informazioni. Monitorando le attività sul tuo sito internet e sulle pagine social potrai ricavare tantissimi dati sulla tua attività, capire meglio il tuo pubblico, creare campagne promozionali efficaci, stabilire in quale direzione andare per continuare a crescere.

Un giorno, durante una chiacchierata con un potenziale cliente, dopo avergli spiegato quali servizi intendevamo offrirgli in base alle sue necessità è arrivata la fatidica domanda: quanto mi costerà tutto questo?

A me è venuto istintivo rispondere: “dovresti chiederti piuttosto quanto intendi guadagnare da tutto questo”. Forse sono stata un po’ troppo teatrale, però è vero. Con tutta l’umiltà del mondo, io e i miei colleghi qui crediamo davvero in quello che facciamo e siamo davvero convinti che un buon investimento nella comunicazione possa pagare. Ovviamente facciamo in modo di poter dare a ogni cliente ciò di cui ha bisogno in base alle sue necessità.

Se la possibilità di spesa è poca non gli proponiamo un sito statico, un logo disegnato su Paint e una pagina Facebook buongiorno kaffè. Una specie di pupazzo tenuto su con lo spago pronto a disintegrarsi. Preferiamo sempre mettere la coerenza al primo posto e lavorare insieme per creare qualcosa che è davvero basic ma che ha il potenziale per crescere e diventare un buono strumento di marketing online.

Come ti senti adesso? Sono riuscita a condividere il mio messaggio positivo?
 

IMMAGINE DI COPERTINA TRATTA DAL FILM L’hotel degli amori smarriti.

 

Lascia un commento

© 2015-2020 DIRTY WORK
Web Design Grafica Comunicazione